Vorrei vivere su un lago.

Ma non porterò una tela bianca
con me solo una cornice
antica, riciclata, elegante
contornerò il sole che cala
il barbone che riposa
la vecchia che guarda
il bambino che corre
il cigno che nidifica
la mia casa, tra le case.

Troppo spesso
si confonde la maestria
con il maestro.

 

(dalla raccolta L’Ultima Corona di Rose, Posta Quarta: Sul Futuro)

 

Pin It on Pinterest

Shares
Share This