Ed ecco una delle mie ricette preferite, ovviamente rivisitata da me perchè tanto non riesco a non reinventare ogni cosa secondo il mio gusto 😉

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

– 1 melanzana oblunga;

– 200 g di ricotta di pecora (la classica ricotta morbida);

– ricotta salata grattuggiata qb;

– noce moscata;

– 1/2 cipolla di tropea;

– 4 cucchiai d’olio evo;

– 2 foglie di basilico per decorare.

E tanti tanti spaghettoni grossi 🙂

PREPARAZIONE:

1. Mettere su l’acqua salata per gli spaghetti. Tritare la cipolla e stufarla con 2 cucchiai d’olio ed eventualmente un goccio d’acqua.

2.Aggiungere 1/2 tubetto di concentrato di pomodoro. Tagliare la melanzana in fettine sottili e friggere in abbondante olio bollente con un pizzico di noce moscata.

3. Aggiungere la ricotta al sugo e lasciare cuocere fin quando gli spaghetti non saranno pronti. Regolare di sale e noce moscata.

4. Quando la cottura degli spaghetti è quasi ultimata, saltare col sugo.

5. Con l’aiuto del coppapasta impiattare spaghetti e fettine di melanzana, spolverando il tutto con abbondante ricotta salata e i 2 cucchiai d’olio rimasti (1 per piatto). Decorate col basilico.

A mio avviso sono la fine del mondo! Buon appetito!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This